VACA BESTIA / LItalia s desta di L. Ravasio

 

L pi ol momnt de f sito / Non pi il momento di stare zitti

ormai la zt la tontgna / ormai la gente borbotta

che i pensa adma al partito /che pensano solo al partito

che in giro gh udr de fogna / che in giro c odore di fogna.

E inc del cid tire z la chitara / E oggi dal chiodo levo la chitarra
per d sfogo a la rabbia, a la pura
/ per dar sfogo alla rabbia alla paura;
se la storia che incc a l' amara
/ se la storia che viene avanti amara

l' per via di segnai / per via dei segnali

che m'se dr a nd in malura / che stiamo andando in malora.

 

A ms n di m a la casta / Siamo in mano alla casta

di eletti dal Signore (meglio il popolo!)

per governare noi:

razzisti e figli di un dio minore

Ol mar a l in tempesta / Il mare in tempesta

ma al vlt i sponta i stle / ma in alto spuntano le stelle

e prst o tarde a m' veder / e presto o tardi vedremo

se tte i bche a i sorle / se tutte le bocche sono sorelle,

cio se tutti rubano.
Vaca bestia l'Italia s' desta,

di Sipio l'elmo s' cinta
i dumla i milircc
/ sono duemila i miliardi

che i ghe sbassa la crsta / che le abbassano la cresta
ma de lder l' smper incinta
/ ma di ladri sempre incinta.

 

E figa (fate) caso p ai bale (alle bugie)

che sved s stampa e tv / che si vedono su stampa e tv

che in pi i te f la morale / che in pi ti fanno la morale

per control i opini / per controllare le opinioni.

De sigr l pas tra i pi bi / Di sicuro un paese tra i pi belli

chsta Italia, ma come vants / questa Italia, ma come facciamo a vantarci

ol bel paese l pi de porsi / il Belpaese pieno di porcelli

gh schifsse e rmeta, / ci sono schifezze, immondizie,

rifiuti a gne pas / rifiuti ad ogni passo.

 

 

Disocpcc che aumenta / Disoccupati che aumentano

ma i f laor i scafisti / ma fanno lavorare gli scafisti

e i sirca de fm mia vot / e cercano di non farci votare

per sct i vitalissi / per riscuotere i vtalizi.

E se a tacss al Trump / E se attaccandoci al Trump

sva incontra a di s-centrade / andiamo incontro a delle scentrate
spl mia ferm i bandre nigre / non si possono fermare le bandiere nere

con chle culurade / con quelle colorate.

Quata strada n m l' de fa / Quanta strada deve fare un uomo

before you call him a man / prima di essere chiamato uomo

anche ol Papa, gna l / anche il Papa, nemmeno lui

ls pi cosa invent / non sa pi cosa inventare [la Papu Papa dance]

i risposte i soffia in del vnt / le risposte le soffia via il vento.

 

L' smper triblt / Ha sempre tribolato

la pvra zt al mnd / la povera gente al mondo

ma ghra l fch, la fiama / ma cera il fuoco, la fiamma

di speranse a loriznt / delle speranze allorizzonte.

Inc i grandi fratelli / Oggi i grandi fratelli

del santo capitale

i vl la fattoria / vogliono la fattoria

del pollo global, multirazziale.

M s per populista in pensi / Io sono un povero populista in pensione

e lme pis mia sto finl / e non mi piace questo finale

ma l sira, l tarde, i cr vi i m stagi / ma sera, tardi, corrono via le mie stagioni

quat che l'pl dr am sto regl? / Quanto pu durare ancora questo regalo?